Animalismo
Contro la Corrida in bicicletta

 La partenza del Basta Corrida Veg Tour 2016 in presenza dei volontari delle associazioni SOS Gaia, LEAL e di altri attivisti e amici

Un tour di 2.700 km da Torino a Madrid per dire no alla corrida


Lunedì 1° agosto è partito il Basta Corrida Veg Tour 2016, il più importante presidio informativo itinerante contro la corrida...

 
Personaggi
Intervista a Peter Singer

Peter Singer è considerato il più influente filosofo contemporaneo ed è conosciuto soprattutto come il profeta della liberazione animale

Il profeta della liberazione animale era in Italia per presentare il suo ultimo saggio


Peter Singer è considerato il più influente filosofo contemporaneo e le sue tesi, spesso provocatorie, sono al centro di dibattiti...

 
Animalismo
Il caso della Comunità Vegetale

 Ai primordi della storia del pianeta gli alberi avevano colonizzato tutte le terre emerse in una continuità di foreste che si succedevano senza fine

La moderna alimentazione vegana non tiene in conto i vegetali. Ma le piante sono una forma di vita antica ed evoluta. Potrebbero, per una ipotesi non poi tanto paradossale, essere i creatori dei mammiferi e oggi i tutori...

 
Scienze
Universo, i cinque segreti svelati

Universo, i cinque segreti svelati

Le cinque scoperte che hanno rivoluzionato la nostra conoscenza dell’universo

 
Storia
I complicati esordi della riacquistata libertà

Balme vista dalla parete rocciosa che la sovrasta – Foto G. Castagneri

Uno scorcio di storia locale di una comunità alpina delle Valli di Lanzo in Piemonte, testimonianza di un momento emozionante e ancora tutto da capire nell’immediato dopoguerra

 
Società
Gli animali approdano a Torino Spiritualità

 Torino, Circolo dei Lettori. Conferenza stampa per la presentazione della prossima edizione di Torino Spiritualità

Riflettere sull’uomo con l’occhio degli animali. Questo il tema della prossima edizione di Torino Spiritualità che quest’anno si chiamerà “D’Istinti Animali”

 
Recensioni
Bestie come noi

“Bestie come noi” di Annalisa Gimmi, Effigie Edizioni

Un libro che fa il punto, in modo molto lineare, sulla condizione animale oggi, a 40 anni dall’uscita di Liberazione animale di Peter Singer

 
Animalismo
Verso un rifugio per delfini in mare

Il delfino tursiope

Workshop internazionale su dove ospitare e riabilitare in acque italiane i delfini che provengono dalla cattività e dagli spiaggiamenti

 
Recensioni
I Custodi della Porta

 Le protagoniste del vernissage letterario: Rosalba Nattero autrice del libro "I Custodi della Porta" e a sinistra la pittrice Angela Betta Casale che lo ha illustrato con i suoi quadri

Un Vernissage letterario per presentare un libro e una mostra dedicati agli animali. Un evento per carpire e mostrare, attraverso l'arte, l'identità nascosta e magica dei figli di Madre Terra

 
Società
Storia, storielle e bufale alimentari del patriarcato

Contrariamente a quanto racconta la cultura del Patriarcato la paleontologia moderna dimostra che i primi ominidi erano vegetariani

La storia che conosciamo, secondo le antiche tradizioni, non racconta ciò che è effettivamente accaduto. Questa storia artefatta coinvolge la conoscenza delle nostre radici sino a compromettere la nostra alimentazione e la nostra salute

 
Animalismo
Io e l'Africa

L'intervento di Licia Colò durante la presentazione del libro "Io e l'Africa" di Jane Goodall presso il Museo Civico di Zoologia di Roma. Al tavolo con lei: Massimo Di Forti e Daniela De Donno Mannini, presidente del “Jane Goodall Institute Italia”

Jane Goodall, "la scienziata che incanta"


Il libro “Io e l'Africa” nasce da una serie di incontri ed alcune interviste tra il giornalista Massimo Di Forti e la grande scienziata Jane Goodall.

 
Personaggi
L’universo di Massimo Centini

L’universo di Massimo Centini

Un discorso a tutto campo tra streghe e sciamani, uomo selvatico e antiche tradizioni, senza trascurare il Graal

 
Storia
Antropologia e comunità alpine

L’antica festa tradizionale di San Besso a Cogne, Val d’Aosta


Se è corretto considerare che la moderna antropologia alpina si è sviluppata solamente negli anni successivi al secondo dopoguerra, è certo che il più illustre predecessore degli studiosi di questa disciplina è da ritenersi Robert Hertz.

 
Scienze
NASA: Scoperti 1200 nuovi pianeti fuori dal Sistema Solare

NASA: Scoperti 1200 nuovi pianeti fuori dal Sistema Solare

Ai 2000 finora noti se ne sono aggiunti altri 1200 grazie al telescopio Kepler. Ci sono poi altri 1800 «candidati» il cui status non è stato ancora confermato

 
Animalismo
Quando un animale è più umano dell'uomo

Quando un animale è più umano dell'uomo

La foto incredibile di un orso che scruta affacciandosi da un muretto Una somiglianza «bestiale» con noi...

 
Popoli Naturali
Vittoria per i discendenti reali del Dio della montagna

Spesso le famiglie Dongria trascorrono giorni interi nei loro frutteti, tenendo a bada gli animali con canti e tamburi


I Dongria Kondh delle colline di Niyamgiri hanno vinto un’eroica battaglia contro il gigante minerario Vedanta Resources, salvando la loro montagna sacra. Nel 2013 la Corte Suprema ha riconosciuto ai Dongria il diritto di decidere....

 
Recensioni
Michael cane da circo

Jack London, Michael cane da circo

Un libro di Jack London, una denuncia (scritta 100 anni fa) truce e dettagliata, delle violenze fisiche e psicologiche a cui vengono sottoposti gli animali per l’inconsapevole divertimento del pubblico

 
Scienze
La Nuova Archeologia Teorica

Sulle orme della Fisica Teorica


Il TAG (Theoretical Archaeology Group) è stato fondato in Gran Bretagna nel 1979 con l'obiettivo di promuovere il dibattito e la discussione delle questioni in archeologia...

 
Società
L'invenzione dell'anima, l'imbroglio che ha sconvolto il mondo

 Nell’869 d.C. il Concilio ecumenico di Costantinopoli decretò nell'individuo la scomparsa della dimensione dello spirito per lasciare posto al concetto dualistico di corpo e di anima

L'antica cancellazione dell'entità spirituale dell'individuo ha complicato l'esistenza di chi ancora oggi cerca di risolvere i propri problemi psicologici e di rispondere al richiamo del trascendente. La risposta dell'ecospiritualità

 
Animalismo
Caccia in Piemonte, indietro nel tempo

Caccia in Piemonte, indietro nel tempo

Il Consiglio regionale del Piemonte sta discutendo un disegno di legge che favorisce i cacciatori e porta la regione indietro di trent’anni


Volpi seppellite vive per allenare i cani...

 
Popoli Naturali
L’ecospiritualità per un mondo migliore

Giancarlo Barbadoro e Rosalba Nattero, rispettivamente presidente e vicepresidente della Ecospirituality Foundation, leggono ai Soci la relazione del bilancio delle attività del 2015

Bilanci e progetti della Ecospirituality Foundation


Come ogni anno a Gennaio, anche quest'anno ha avuto luogo a Dreamland la consueta Assemblea Soci...

 
Viaggi
Jungfrau e Losanna: stupefacente Svizzera

Jungfraujoch colpo d’occhio sulle Alpi innevate

Attraverso le spettacolari immagini di due grandi fotografi – Simona Bertolotto e Marco Carulli – esploriamo due volti di un territorio bellissimo, vicino e sorprendente...

 
Scienze
Un enigma nel cielo: le luci misteriose di Cerere

 Le prime luci scorte dentro al cratere Occator dalla sonda Dawn della NASA nel suo avvicinamento al planetoide Cerere

Una piramide luminosa sull'asteroide Cerere. L'arrivo della sonda Dawn della NASA in prossimità dell'oggetto celeste ha aperto per gli astronomi una pagina enigmatica non ancora del tutto risolta

 
Animalismo
Traffico di specie protette e terrorismo

Prodotti derivanti da animali sequestrati dagli agenti del CITES

Un convegno del Corpo Forestale dello Stato evidenzia il legame tra crimini ambientali e criminalità organizzata. Nel convegno si è anche affrontato il tema del cambiamento in atto nel CFS, convogliato nell'Arma dei Carabinieri

 
Recensioni
Un passo dalla morte

Un passo dalla morte, edizioni Lettere Animate, è il romanzo d’esordio di Christian Amadeo

Il nuovo romanzo di Christian Amadeo avvince e fa riflettere sui temi fondamentali della nostra esistenza


Morire per rinascere. Un concetto espresso da filosofi di ogni tempo e latitudine, eppure...

 
Animalismo
Sardegna: come vivere in armonia con animali e ambiente

Un gatto della colonia felina di Su Pallosu

La colonia felina di Su Pallosu e la spiaggia canina di Porto Pino: due esempi di convivenza pacifica uomo animale nel rispetto dell’ambiente

 
Ambiente
Cowspiracy: The sustainability secret

Cowspiracy: The sustainability secret

Un film che fa scalpore perché denuncia i danni al pianeta degli allevamenti intensivi e il silenzio incomprensibile dei movimenti ambientalisti

 
Popoli Naturali
I Popoli naturali e il rapporto con gli animali

I Popoli naturali rispettano gli animali e li considerano una preziosa guida

“Erroneamente si pensa che tutti i Popoli nativi siano carnivori e cacciatori, e questo può sembrare in contraddizione con il rispetto che questi popoli danno alle altre specie. In realtà non è così...”

 
Musica
Zibba in concerto per “Farsi male”

Zibba in concerto per ''Farsi male''

Zibba firma i nuovi brani di Emma e Alex Britti in concerto a Torino il 15 gennaio per il tour “Farsi male”


È partito il Tour “Farsi Male” di Zibba con la data torinese...

 
Scienze
Cerere: decifrato il mistero delle macchie bianche

Cerere: decifrato il mistero delle macchie bianche

Il pianeta, che prende il nome da una dea celtica, svela uno dei suoi tanti misteri. La luminosità è dovuta a un particolare tipo di solfato di magnesio. La sonda Dawn scopre anche l’ammoniaca sul pianeta nano...

 
Società
La salvaguardia delle lingue tradizionali

Un momento del convegno di Mezzenile sul francoprovenzale

Giornata della lingua e cultura francoprovenzale a Mezzenile: l’importanza di rilanciare le tradizioni culturali linguistiche per far fronte all’appiattimento generato dal pensiero unico

 
Animalismo
La tutela degli animali nella Regione Lazio

L’impegno animalista di Silvana Denicolò


Nelle ultime votazioni è stata eletta Consigliere della Regione Lazio con il Movimento 5 Stelle, e attualmente è membro della Commissione II, Affari Comunitari...

 
Scienze
Sogni o sei desto?

Sogni o sei desto?

Le tecniche di induzione di lucidità onirica


A volte capita di vivere sogni talmente intensi che ci è difficile distinguerli dalla vita reale...

 
Animalismo
Torino, un nuovo lager per gli animali

Una manifestazione di protesta del Coordinamento No Zoo davanti all’ingresso di Parco Michelotti

Sembra imminente il ritorno dello zoo in Parco Michelotti, nonostante le proteste di animalisti, ambientalisti e singoli cittadini

 
Scienze
Chi sono i Robot?

Chi sono i Robot?

Lo sviluppo e le prospettive della robotica ci mettono di fronte ad un tema sociale che fino a qualche anno fa immaginavamo esistesse solo nella fantascienza, ponendoci interrogativi sul mondo di un domani non lontano...

 
Recensioni
I Tarocchi per svelare i misteri dei Templari

Misteri Templari nei Tarocchi, di Valentin P. Elli  - Self-Publishing Arkanaedit

Impressioni sul libro “Misteri Templari nei Tarocchi” di Valentin P. Elli


Un anno e mezzo fa ho avuto modo di esplorare una dimensione che a livello conscio non conoscevo...

 
Sciamanesimo
Il potere delle Kels, le spirali della vita

La "Kels del Sole", dotata secondo il druidismo di proprietà portafortuna e antistress

Le facoltà delle creature cibernetiche dell’antico sciamanesimo druidico da utilizzare come strumenti terapeutici, come portafortuna e come assistenti nelle pratiche magiche per un contatto con il Vuoto

 
Società
Lavorare in Ontario

Unemployment Canada, l’ufficio disoccupazione canadese

Il lavoro, un diritto o un lusso? Scorci di vita Canadese


A 50 anni mi ritrovo a dover prendere una decisione: continuare a fare ciò che faccio, e cioè pulire uffici, oppure cambiare lavoro?

 
Recensioni
Un ricettario vegan per i cani

Un ricettario vegan per i cani

Il libro “Il primo ricettario vegan per cani” di Michelle A. Rivera è una risposta alle riflessioni che la scelta vegana o vegetariana ci sollecita

 
Scienze
I bimbi cresciuti coi gatti si ammalano di meno

I bimbi cresciuti coi gatti si ammalano di meno

Incidenza più bassa di allergie e asma, anche da adulti. Le coccole rendono più sereni


Sul fatto che un animale d'affezione o da compagnia renda più felice la vita...

 
Musica
Pico Rama e la “Locura”

Uno sciamano tra raggamuffin, rap e pop sperimentale


E’ un canto sciamanico tradizionale colombiano quello che fa volare all’ascolto...

 
Animalismo
La Scienza conferma: anche i cani hanno una coscienza!

Un esperimento etologico pionieristico condotto dal ricercatore Roberto Cazzolla Gatti ha dimostrato che i cani sanno bene chi sono, e probabilmente anche tutti gli altri animali

 
Scienze
La Super Luna di Settembre

L’eclisse totale di Luna: un fenomeno da non perdere


Finalmente, dopo oltre quattro anni (la precedente ebbe luogo il 15 giugno 2011), si è verificata un’eclisse totale di Luna...

 
Animalismo
Palitana, la prima città vegana al mondo

Un esperimento rivoluzionario per il diritto alla vita di ogni creatura


La città di Palitana, uno degli insediamenti più antichi dell’India, situata nello stato indiano del Gujarat, è la prima città vegana...

 
X-Files
Gli alieni che sono tra di noi

Papa Pio XII fu testimone dell'avvistamento di un oggetto alieno nell'ottobre del 1950, mentre stava passeggiando per i giardini del Vaticano. L'oggetto, visto in tre differenti occasioni,  era simile ad un disco argenteo e luminoso che roteava su se stesso lanciando all'intorno fasci di luce multicolore

Molti indizi portano a pensare che creature di altri mondi siano già da tempo sulla Terra. La loro eventuale esistenza pone inevitabili interrogativi

 
Megalitismo
Durrington Walls, la Stonehenge sepolta

L’arena di Durrington Walls dove è sepolto l’enorme complesso megalitico. Sulla sinistra si può vedere Stonehenge, di dimensioni infinitamente più piccole

Un nuovo ritrovamento pone sempre più interrogativi sul popolo che ha eretto i megaliti


Alcuni archeologi hanno scoperto recentemente un’arena destinata a rituali...

 
Tradizioni Celtiche
Le Rune, 22 misteri da risolvere

Una pietra runica con le Rune incise su un menhir preistorico ritrovato in Scandinavia

Un libro misterioso che si tramanda da millenni suscitando in ogni tempo interesse e ispirazioni


Il patrimonio dell’umanità non è costituito solo dai monumenti architettonici del passato...

 
Animalismo
Perroton 2015, corriamo con i cani!

A Madrid una gara di beneficenza a cui partecipano cani e umani insieme


Da quattro anni, questa del 2015 è la quarta edizione, si svolge a Madrid la Perroton, una gara di beneficenza...

 
Scienze
La Cina vuole inviare un robot sulla faccia nascosta della Luna

La Cina vuole inviare un robot sulla faccia nascosta della Luna

Il piano prevede lo sbarco della sonda Chang’e-4. Mai nessuno finora è arrivato sulla superficie del lato oscuro del nostro satellite

 
Tradizioni Celtiche
Dopo Torino e Roma… La Grotta di Merlino è anche ad Asti!

Il format di successo inaugura festosamente nell’Astigiano


Nei primi anni ’90, Rosalba Nattero, voce del gruppo celtic-rock LabGraal e appassionata di cultura celtica, ebbe una felice intuizione...

 
Storia
Storie di uomini d’altri tempi

Racconti di montagna: Francesco Castagneri Canàn detto Mìciu (1913-1990)


Era quel che si dice una pianta d’uomo, alto, asciutto e robusto, come sono del resto...

 
Animalismo
Giustizia per gli Animali!

Ginevra, una marcia per la fine dello specismo


I tempi sono ormai maturi. L’animalismo sta facendo un ulteriore passo verso una presa di coscienza collettiva...

 
Tradizioni Celtiche
La mistica del tempo dell’antico druidismo

L’esoterismo del Triskel. L’esperienza mistica del tempo. Il fenomeno dell’entanglement e l’esperienza del “Doppio” personale

 
Animalismo
La foresta dove le specie si incontrano


C’è un pezzetto di mondo in cui primati umani e non umani convivono in pace e divertimento, dove i non umani ricevono tutto il rispetto e le cure possibili e gli umani hanno in cambio amicizia e affetto.

 
Scienze
Incontro sotto le Stelle

Una serata magica in occasione dello sciame delle Perseidi condotta dall’astronomo Walter Ferreri all’Ecovillaggio di Dreamland

 
Narrativa
La Gemma Sacra del Tempio delle Sabbie - 2


"Salve". Gli risposi allo stesso modo. "Da dove vieni?". "Vengo dal cielo". "L'Antico che vive qui mi aveva parlato di creature come te. Non credevo ne esistessero ancora. Perlomeno non ne ho mai viste fino ad adesso...

 
Viaggi
Nosy Be i colori e i profumi dell’isola incantata

L’eccellenza turistica del Madagascar: il disegno di spiagge immacolate, fondali celesti dove nuotare con tartarughe giganti, il profumo di spezie e ylang-ylang...

 
Scienze
Il sogno dello Spazio mantiene giovani

Incontro con l’astronauta italiano Paolo Nespoli che si prepara a tornare nello spazio a sessant’anni

 
X-Files
John Titor: un viaggiatore del tempo?

Si tratta di un vero crononauta oppure di un formidabile veggente? Le sue dichiarazioni sul futuro sono sempre state confermate dai fatti. Viaggiare attraverso il tempo tuttavia non è più solo un soggetto da fantascienza

 
Scienze
Plutone: una missione lunga quasi 10 anni

New Horizons, la sonda della NASA alla scoperta di Plutone, ha conquistato la prima meta. E’ solo il primo passo di una ricognizione ancora più importante nella Fascia di Kuiper alla scoperta di migliaia di piccoli corpi rocciosi

 
Popoli Naturali
I Maori nelle Valli di Lanzo

Un evento eccezionale ha visto esibirsi nei paesi delle Valli di Lanzo i testimoni di un’antica tradizione proveniente dall’altra parte del mondo, insieme a danzatori di questo emisfero

 
Megalitismo
La Cote Ciombella

Testimonianze di megalitismo all’Isola del Giglio


Torno volentieri a scrivere dell’Isola del Giglio, un’isola bellissima cui sono profondamente affezionata... 

 
Animalismo
Solstizio all’inferno

L’orrore del festival di Yulin


Ogni anno, durante la festività del solstizio d’estate in Cina vengono macellati, cotti e mangiati migliaia di cani...

 
Paranormale
Fantasmi e antiche dimore


Le vecchie case sono spesso al centro di racconti del terrore o di film e romanzi che sviluppano trame sul paranormale. Il cinema e la letteratura raccontano molte storie di contatti...

 
Recensioni
Le origini dell’umanità devono restare segrete

“DNA”, il nuovo libro di Dario Giardi, oltre che essere un thriller appassionante ci pone di fronte a interrogativi inquietanti

 
Leggende e Tradizioni
Un tocco di magia


Oggi la magia è oggetto d’ironia, più o meno bonaria, come una mania innocua, ed è presa sul serio solo quando è praticata da qualche setta di fanatici.

 
Megalitismo
La Piramide di Autun

Antiche piramidi in Francia


La cittadina d'Autun, in Borgogna, è l'antica Augustodunum, fondata sotto l’impero d'Augusto (27–14 a.C.). Comunemente si suppone che sia stata costruita...

 
Scienze
Samantha Cristoforetti: un simbolo della scienza italiana

Nei suoi quasi sette mesi in orbita si è occupata soprattutto di indagare il comportamento dell’organismo umano in assenza di gravità

 
Animalismo
Zoo, circhi, sagre

L'uso degli animali nei circhi, nelle sagre, negli zoo ha come denominatore comune l'assenza di una qualsiasi utilità, la ricerca del coinvolgimento della folla presente, la sottomissione della creatura più debole

 
Popoli Naturali
Gli Animali Totemici

I misteriosi alieni che convivono con noi sul pianeta hanno un posto particolare in tutte le tradizioni dei Popoli naturali del pianeta

 
Mitologia
Bacco, dio delle vigne


Il culto di una divinità molto famosa, di origine anatolica e assai probabilmente lidia, risulta entrato nella Sardegna antica e addirittura allunga le sue propaggini nella Sardegna attuale: Bacco, il dio del vino.

 
Leggende e Tradizioni
La lingua ancestrale - 2


Tutte le lingue storiche posseggono un patrimonio lessicale ricco di termini specifici, tanto per il mondo materiale, quanto per quello spirituale. 

 
Scienze
Viaggio nel sogno lucido

Cosa rappresenta l'esperienza vissuta nel sogno? Un'altra forma di realtà possibile? O una bizzarria del cervello? L'esperienza del "viaggio sciamanico" nella dimensione del sogno lucido. Una occasione da sperimentare...

 
Animalismo
No allo Zoo!

Gli animalisti torinesi protestano contro l’ipotesi dell’apertura di un nuovo zoo a quasi trent’anni dalla chiusura del vecchio giardino zoologico

 
Personaggi
Viaggio in Antartide

Intervista a Samuel Blanc


Nel Massiccio della Chartreuse in Isère, la sua regione d’origine, Samuel Blanc si è abbandonato poco a poco alla sua infatuazione pronunciata per la natura.

 
Ambiente
Meglio un libro vero o un e-book digitale?

Il costo ambientale e sociale della carta


Che la carta venga dagli alberi è un fatto sempre meno ovvio tra le nuove generazioni. Alcuni bambini americani, sottoposti alla domanda: «Da dove vengono le uova?»...

 
Tradizioni Celtiche
Torino: cronache da una città magica

Il Piemonte sembra essere il centro di una energia straordinaria producendo eventi che hanno coinvolto il pianeta. Dalla costituzione Albertina al mito planetario di Fetonte.

 
Animalismo
Le tante sfaccettature dello sfruttamento degli animali

È giusto usare gli animali per il benessere dell’uomo?


Lo sfruttamento degli animali a beneficio della razza umana passa attraverso varie forme. L’apice più abominevole è...

 
Popoli Naturali
L’identità culturale Wémè

Prescrizioni ancestrali nel Regno di Wémè-Dangbo


Tutti i wémènous sono fratelli e sorelle poiché sono tutti discendenti del medesimo antenato Togbo-Honsou.

 
Viaggi
Ngima Sherpa, dal tetto del mondo ai monti balmesi


Sorriso e sguardo sincero, viso abbronzato, poche parole, passo tranquillo e approccio cordiale. I suoi piedi hanno pestato i giganti della Terra e, da qualche anno, i sentieri della Val d’Ala in Piemonte.

 
Antartica
I Rettiliani, compagni dell’umanità?

La paleontologia dice che i sauri sono scomparsi alla fine del Cretaceo, eppure sembra che abbiano continuato a convivere a fianco dell’umanità. La civiltà dei rettiliani e la tradizione dell’antico Eden da ritrovare in Antartide

 
Scienze di Madre Terra
I Cristalli, una porta sull’Invisibile

Le scienze “maledette” che indagano sull’ignoto


Madre Natura ci fornisce molti strumenti per indagare sulle realtà ancora sconosciute che ci circondano...

 
Megalitismo
La storia celata: la piramide di Nizza

L'antica storia d'Europa rappresenta le radici dei suoi popoli. Tuttavia sembra che sia sistematicamente dimenticata a favore della cultura romano-cristiana. Il caso emblematico della piramide di Nizza in Francia, distrutta...

 
Animalismo
Come nasce un ristorante vegetariano

Le motivazioni etiche e filosofiche che stanno dietro ai fornelli “verdi”. La creatività della cucina vegetariana. Il boom dei ristoranti veg. Il nuovo ristorante veg “Lizard” nel cuore di Roma: una scommessa e un sogno

 
Popoli Naturali
Il popolo Hunza e il miracolo dell’acqua

La comunità nativa vegetariana di ultracentenari che conosce il segreto dell’acqua miracolosa da cui è nato il metodo dell’acqua alcalina ionizzata

 
Animalismo
I diritti degli animali nella Costituzione

Una proposta rivoluzionaria che ha lo scopo di tutelare gli animali come esseri senzienti. Una progressiva rivisitazione di tutta la legislazione in materia, secondo criteri nuovi, più rispettosi della salute degli animali, del loro benessere...

 
Popoli Naturali
Qual è il futuro dei riti funebri africani?

La sopravvivenza dei riti delle tradizioni africane di fronte alle epidemie mondiali


Il problema della sopravvivenza dei riti delle tradizioni africane, ancora vive e presenti da millenni nell’area geografica situata...

 
Scienze
Vivere sull'orlo del nulla

Diamo per scontata la nostra esistenza. Tutto sembra essere ovvio. Ma il nostro senso di esistere è iniziato con la nostra nascita e finirà con la nostra morte. Dove ci troviamo ad esistere in questa parentesi di vita?

 
Popoli Naturali
Nativi Americani: la riconciliazione è davvero possibile?

Colloquio con Chief Wilton Littlechild, Commissario alle Nazioni Unite per “Truth and Reconciliation of Canada”


Chief Wilton Littlechild è Capo del Consiglio Tribale della Nazione Cree del Canada.

 
X-Files
Visitati dalle navi aliene

Gli UFO visitano la Terra da millenni. Le testimonianze degli astronauti della NASA. Le dichiarazioni della politica e della scienza. All’incontro internazionale di Davos le Nazioni si sono preparate all’incontro con le civiltà extraterrestri.

 
Scienze
Fabiola Gianotti Direttore Generale del CERN

Succede a Rolf-Dieter Heuer nella direzione del più importante centro al mondo di fisica delle particelle


Fabiola Gianotti sarà il nuovo Direttore Generale del CERN di Ginevra...

 
Popoli Naturali
L'importanza delle leggende in Africa

Una scuola per la vita


In Africa, l'educazione e l'istruzione del bambino passano per svariati sentieri. Uno di questi grandi sentieri era il racconto.

 
Scienze
Carlo Rubbia: un ragazzo di 80 anni che non ha mai smesso di sognare

Intervista al Premio Nobel per la Fisica, discorrendo sul ruolo del CERN e delle scoperte scientifiche, fino alla vita su altri mondi

 
Leggende e Tradizioni
Ball de Diables

A Barcellona e in molti paesi catalani si celebra una delle tradizioni più antiche della Catalogna


Li riconoscerete. Li vedrete arrivare. Avvolti nel fuoco, nel fracasso dei loro razzi...

 
Scienze
Il CERN dispiega le vele verso l’ignoto

I festeggiamenti per i primi 60 anni del più grande laboratorio del mondo di fisica delle particelle segnano un traguardo che è anche l’inizio di un’avventura straordinaria: scoprire la “nuova fisica”

 
Megalitismo
Il “caso Briaglia”: storia di una scoperta sensazionale

Un patrimonio megalitico di inestimabile valore è rimasto per anni sepolto nell’oblìo ed ora riemerge grazie all’interessamento di ricercatori indipendenti

 
Animalismo
Un libro sui poteri degli animali e una mostra dedicata ai gatti

Il libro “I Custodi della Porta” di Rosalba Nattero è stato presentato a Roma nell’ambito della mostra “Gatti d’Arte”


Una mostra dedicata agli affascinanti compagni felini è stata l’occasione...

 
Tradizioni Celtiche
Il Libro d'oro dei Druidi di Rama

La conoscenza degli antichi è stata affidata alle pagine incorruttibili di libri d'oro. Il caso del libro d'oro della città di Rama, fonte di moltissime leggende del mondo mitico dei Nativi europei

 
X-Files
Alieni sulla Terra? Possiamo comunicare?

È ormai un dato di fatto che gli alieni esistono e visitano la Terra stando in contatto con i più potenti governi del globo. Chi sono questi alieni e che cosa vogliono? È possibile attuare un tentativo di comunicazione personale...

 
Personaggi
I Popoli Indigeni della Crimea alle Nazioni Unite


Intervista a Nadir Bekirov, Presidente dell’organizzazione internazionale “Foundation for Research and Support of Indigenous Peoples of Crimea”. Lo abbiamo incontrato alle Nazioni Unite di Ginevra in occasione della settima sessione dell’Expert...

 
X-Files
Sicilia: ritornano i misteriosi roghi di Canneto

La Sicilia sembra essere il teatro di misteriosi fenomeni elettromagnetici che colpiscono oggetti e persone. Una commissione governativa ha dichiarato di trovarsi di fronte all’azione di forze militari non convenzionali...

 
Popoli Naturali
I Nativi del pianeta reclamano la loro identità


L’ONU in queste ultime decadi ha rappresentato per i Popoli indigeni una occasione di crescita e di consapevolezza della loro forza. Gli organismi messi a loro disposizione per confrontarsi con gli Stati di cui in questo momento storico...

 
Popoli Naturali
L’Unione Europea si schiera per i diritti dei Popoli Indigeni


“Il rispetto dei diritti umani e l'uguaglianza sono principi fondamentali dell'UE e la sua azione globale include la lotta alla discriminazione e all'esclusione. Per questo motivo reitera l'impegno dell'UE per la protezione dei diritti dei popoli indigeni”

 
Sciamanesimo
La leggenda del Drago e la Kemò-vad

Il Drago del mito primordiale che insegna la Danza del Vento ai primi sciamani


Oggi si sa poco della natura e della storia dello sciamanesimo...

 
Recensioni
Il Tamburo dello Sciamano

La Nah-sinnar e il risveglio dell’inconscio


Più cose mi colpiscono e mi piacciono in Giancarlo Barbadoro. Tra queste l’onestà della sua ricerca interiore...

 
Personaggi
L’Islanda di Jón Kalman Stefánsson

“Ovunque io vada mi porto sempre l’Islanda dentro. È una cosa a cui non riesco a sottrarmi, non posso farne a meno”

 
Recensioni
I Custodi della Porta

Colloqui con il mondo segreto degli Animali


Ci sono libri che hanno dentro di sé una magia impalpabile, che pure si diffonde, e rende l’anima dolce e quieta...

 
Società
Wikipedia Italia: un grande bluff?

L’hanno definita “la dittatura dell’anonimato”, si dice che “al suo confronto l'Inquisizione medievale è stata gestita da pivelli: ci troviamo di fronte alla più rapida ed efficace struttura di censura mai progettata...

 
English Page
The Guardians of Mother Earth

A traditional U'wa hut above the Cobaria River in the eastern cloud forests of the U'wa resguardo, on the border of Venezuela. Photo: Jake Ling

The Indigenous U'wa struggle for peace in Colombia


On September 23, 2015, in the Palace of Conventions in Havana, Cuba, his excellency Juan Manuel Santos, the President of...

 
English Page
CERN experiment points to a cloudier pre-industrial climate

The CLOUD experiment in October 2013


Geneva, 26 May 2016. In two papers published today in the journal Nature, new results from the CLOUD experiment at CERN imply the baseline pristine pre-industrial climate may have been cloudier than presently thought.

 
Page Française
Histoire de la Danse Shi (Ntole)

Histoire de la Danse Shi (Ntole)


A l’origine, c’était « rites guerriers » avant de devenir « Ntole ». La danse se distingue de la culture par son aisance. A la fois populaire et réservée aux initiés, la danse Ntole est née au Congo, dans les forets de l’Est de la République Démocratique du Congo...

 
Page Française
Voyage en Antarctique

Interview avec M. Samuel Blanc


Dans le Massif de la Chartreuse en Isère dont il est originaire, Samuel Blanc s’est laissé peu à peu gagner par un engouement prononcé pour la nature.

 
Page Française
L’histoire cachée: la Grande Pyramide de Nice

L'histoire ancienne de l’Europe représente les racines de ses peuples. Cependant il semblerait qu’elle soit systématiquement oubliée au proft de la culture romano-chrétienne. Le cas emblématique de la pyramide de Nice...

 
Página en Español
Saqueo y Despojo en Nicaragua

Brooklyn en el Foro Permanente para las Ceustiones Indigenas de la ONU. Foto: Dr. Laura Hobson Herlihy


La Moskitia Nicaragüense ubicada en la Costa Caribe del país centroamericano es el Territorio Tradicional de los Pueblos Indígenas Mískitu, Sumu-Mayangna y Rama y de las comunidades afro descendientes (Garífuna y Creole) quienes junto con una...

 
Página en Español
No al racismo en Puerto Rico!

Nosotros, los abajo firmantes, denunciamos el racismo en contra del Pueblo Indígena Taíno, al igual que de poblaciones negras y afro-descendientes en Puerto Rico

 
Second Life Page
Dealing with Mental Illness in Second Life


It's always sad when someone you love takes a turn for the worse. Even more terrible is when they turn for the worse and you don't even know their real name. Or where they live.

 

Universo, i cinque segreti svelati di Giovanni Caprara

Sono circa 3400 gli esopianeti
scoperti negli ultimi vent’anni


SOS Gaia Il pianeta vivo 


Fotogallery







Video

Tutti i video


La vignetta

Caccia in Piemonte, indietro nel tempo



Blog

Tutti i blog


















La bacheca

4 settembre 2016 - Ecovillaggio di Dreamland - Festa della Nuova Terra

Rosalba Nattero, Giancarlo Barbadoro - TUTTI FIGLI DI MADRE TERRA

IL GUARITORE SPIRITUALE di Giancarlo Barbadoro e Rosalba Nattero

Aiuta SosGaia con il tuo 5x1000






30 giugno 2016

Oggi in tutto il mondo si celebra l’Asteroid Day. Avviato da poche persone appassionate di Spazio l’evento è diventato un movimento globale che coinvolge migliaia di persone in tutto il mondo per diffondere conoscenza e consapevolezza sul tema degli asteroidi. “Il nostro obiettivo – spiega Brian May, astrofisico e chitarrista della storica band inglese dei Queen, nonché co-fondatore dell’Asteroid Day – è quello di dedicare un giorno dell’anno alla conoscenza degli asteroidi, antichi mattoni che ci raccontano le origini del nostro sistema solare, e per sostenere le risorse necessarie alla ricerca di quei corpi con orbite potenzialmente pericolose“. “Gli asteroidi – conclude – sono un disastro naturale che siamo in grado di prevenire“. “Una delle principali minacce alla vita intelligente nel nostro Universo è l’alta probabilità di una collisione tra un asteroide e un pianeta abitato“, dice Stephen Hawking, che parteciperà al Festival Starmus, uno degli eventi legati all’Asteroid Day.


24 giugno 2016

Arriva il primo robot per il condominio. Tra due anni arriverà sul mercato il portiere hi-tech realizzato e sperimentato in Italia il cui prototipo è stato presentato a Pisa nel convegno sulle tecnologie al servizio dell’ambiente in cui si vive (Ambient Assisted Living), organizzato dalla Scuola Superiore Sant’Anna. Ha occhi vivaci e attenti per sorvegliare il viavai nel portone, un comodo vassoio per consegnare posta, pacchi e spesa, due ruote per spostarsi e un’uniforme con cravattino colorato. Lo stesso gruppo ha realizzato il prototipo del robot domestico dotato di un braccio e una mano con tre dita; ha un maniglione che in grado di aiutare chi ha difficoltà a camminare, si accorge se la persona che è in casa è caduta e ha bisogno di aiuto e sa intrattenere con giochi cognitivi. Entrambi nati dal progetto robot Era, del valore complessivo di 8,7 milioni di euro, parlano e obbediscono ai comandi vocali. In strutture di ricovero ospedaliero, questi robot potrebbero essere utilizzati per trasportare lenzuola e coperte, consegnare il cibo ai pazienti, aiutare gli infermieri a distribuire i farmaci, sostenere le persone che non camminano in modo autonomo e offrire una supervisione utile per la sicurezza, con un risparmio notevole sui costi socio-sanitari. Il materiale di cui sono fatti è economico e leggero: ovvero la stessa plastica dei cruscotti delle auto. L’obiettivo è quello di arrivare a un costo compreso fra 5.000 e 20.000 euro, per i modelli più complessi.


16 giugno 2016

Un gruppo di ricercatori ha osservato direttamente per la seconda volta le onde gravitazionali, le increspature nello spazio-tempo teorizzate da Einstein. Proprio come la prima, storica osservazione annunciata lo scorso febbraio, la seconda è il risultato di uno scontro fra due buchi neri avvenuto oltre un miliardo di anni fa. La fusione dei due oggetti ha inviato onde gravitazionali attraverso l'universo, e queste sono state rilevate al loro passaggio sulla Terra. Questi eventi offrono agli astrofisici un modo del tutto nuovo di osservare l'universo, rendendoli potenzialmente in grado di misurare e studiare cose invisibili in qualunque lunghezza d'onda della luce. Questa seconda rilevazione è importante perché significa che quella precedente, effettuata dal Laser Interferometer Gravitational-wave Observatory (LIGO), non è stata un mero colpo di fortuna ma solo la prima di centinaia, se non migliaia di altre osservazioni a venire. L'astrofisico France Córdova, direttore della National Science Foundation, l'agenzia governativa americana che finanzia LIGO ha dichiarato: “Se si rileva un evento magnifico una volta, è stupendo ma sembra quasi un miracolo, ma quando accade la seconda volta, abbiamo la dimostrazione che possediamo davvero un nuovo modo di guardare all'universo".


13 giugno 2016

Il sonno degli alberi. Una ricerca internazionale condotta dal Politecnico di Vienna, in Austria, e pubblicata su Frontiers in Plant Science, potrebbe far addirittura ipotizzare che gli alberi abbiano un ciclo di sonno e di veglia proprio come noi: dal monitoraggio tramite scansione laser tridimensionale di due betulle nel loro ambiente naturale, una in Austria e una in Finlandia, è emerso che entrambi gli alberi, di notte, flettono rami e foglie fino a dieci centimetri, per poi ritornare gradualmente alla posizione diurna nelle prime ore del mattino. I ricercatori ipotizzano che il cambiamento notturno sia dovuto a una riduzione del turgore cellulare, la pressione dei fluidi all’interno delle cellule nei confronti della parete della cellula. È difficile stabilire se il fenomeno sia dovuto semplicemente alla mancanza di fotosintesi di notte, quindi a un minore turgore cellulare, o all’effettiva esistenza di un ciclo giorno-notte per risparmiare energie. Non è comunque escluso che i due fenomeni siano legati e tesi a ottimizzare il consumo di risorse. I ricercatori analizzeranno altri alberi, di altre specie, per capirci qualcosa di più.


2 giugno 2016

Un uomo in India è morto colpito da un meteorite. Il capo del governo dello stato indiano del Tamil Nadu, nel sud-est dell’India, ha riferito che lo scorso 6 febbraio un uomo è morto dopo essere stato colpito da un meteorite. La notizia non è stata ancora verificata da scienziati e ricercatori, che stanno cercando conferme con qualche scetticismo, ma qualora fosse confermata sarebbe il primo caso mai registrato al mondo di persona uccisa direttamente da un detrito spaziale finito sulla Terra. Stando ai media locali, l’incidente si è verificato nel campus di un college privato nel distretto di Vellore, dove è stato sentito un forte boato con un’onda d’urto che ha causato la rottura dei finestrini di alcune macchine e delle finestre di un edificio. Inizialmente si era pensato a un’esplosione di qualche tipo, ma le prime verifiche della polizia non hanno rilevato la presenza di esplosivi.


26 maggio 2016

Misteriosi cerchi di pietre ritrovati in una grotta francese. Sono rimasti nascosti nel buio per millenni sul fondo della grotta di Bruniquel, nel sud-ovest della Francia, e secondo gli autori dello studio pubblicato su Nature, sarebbero stati i Neandertal a costruirli circa 176 mila anni fa. I nostri antichi "cugini", dunque, proverebbero di essere stati molto più "umani" di quanto finora si pensasse. "La scoperta", commenta Chris Stringer, paleoantropologo del Natural History Museum di Londra, "fornisce una chiara evidenza del fatto che i Neandertal avevano capacità di pianificazione e di costruzione pienamente umane, e che alcuni di loro erano in grado di inoltrarsi molto in profondità nelle grotte, dove la luce artificiale era assolutamente necessaria".


20 maggio 2016

Valkyrie su Marte. La NASA sta lavorando sui suoi robot umanoidi Valkyrie, per prepararli ad una missione fondamentale: atterrare sul pianeta rosso e costruire l’habitat che ospiterà i primi esploratori umani. L’agenzia spaziale americana intende portare i suoi astronauti su Marte intorno al 2030 e ha già dato inizio ai preparativi, chiedendo l’aiuto di ricercatori dell’Mit, della Northeastern University e dell’Università di Edimburgo per adattare i robot all’ambiente marziano, e programmare i loro sistemi digitali per renderli in grado di operare autonomamente su Marte.


11 maggio 2016

NASA: Scoperti 1200 nuovi pianeti fuori dal Sistema Solare. Il satellite Keplero della Nasa non finisce mai di stupire e di regalare scoperte importanti. Ora compiendo una verifica dei 4302 candidati pianeti che ha scoperto attorno ad altre stelle della nostra galassia Via Lattea gli scienziati hanno potuto stabilire che 1284 sono veri pianeti “al 99 per cento”, mentre tutti gli altri restano ancora dubbi. In questo modo il totale dei pianeti confermati sale a 2.326. Nuovi satelliti ancora più potenti sono intanto in cantiere sia all’Esa europea che alla Nasa promettendo scoperte ancora più straordinarie. Presto si arriverà a fotografare direttamente il volto di questi possibili altri mondi tra i quali forse si nasconde un gemello della Terra.


9 maggio 2016

Il CERN di Ginevra riprende l’esplorazione della materia oscura grazie all'acceleratore di particelle LHC. Nel suo tunnel circolare lungo 27 chilometri sono avvenute le prime collisioni di particelle all'energia record di 13 TeV, e la speranza dei fisici e che le energie in gioco siano sufficienti a gettare un po' di luce sui tanti misteri che ancora circondano l'infinitamente piccolo. Obiettivo delle nuove rilevazioni è di raccogliere sei volte più dati che nel 2015 per provare a spiegare l'asimmetria materia-antimateria e svelare la natura della "particella fantasma" osservata il 15 dicembre scorso.


30 aprile 2016

I cristalli più antichi del pianeta sono di origine extraterrestre. È ciò che emerge da una ricerca effettuata dall’università statunitense UCLA (University of California Los Angeles). I geochimici, guidati dalla dottoressa Elizabeth Bell hanno studiato più di 10mila frammenti di zircone provenienti da rocce magmatiche dell’Australia occidentale e databili a 4,1 miliardi di anni, con il metodo dell’uranio-piombo. Il sospetto è che questi cristalli di zircone, si siano formati nei crateri da impatto di asteroidi che hanno segnato il nostro pianeta nascente, e non dalla tettonica a zolle. Quindi viene spontaneo pensare che questi cristalli siano di origine “extraterrestre”, ovvero di provenienza cosmica. All’interno di un campione sono state inoltre ritrovate tracce di grafite, minerale di carbonio che è il componente chiave della vita, fatto che sembra indicare con ragionevole certezza che la vita sulla Terra possa essersi sviluppata ben 4,1 miliardi di anni fa, circa 300 milioni di anni prima di quando si credeva in precedenza. Per gli scienziati “…grazie a questa ricerca occorre rivedere l’immagine che abbiamo della Terra primordiale: il nostro pianeta nella prima parte della sua vita non era un pianeta infernale, asciutto e bollente: non c’è assolutamente alcuna evidenza di ciò. Probabilmente la Terra era molto più simile ad oggi di quanto si pensasse in precedenza”.


10 aprile 2016

Un nuovo sito archeologico vichingo è stato scoperto a Point Rosee, una stretta penisola posta all’estremo sud dell’isola di Terranova, in Canada. La scoperta è arrivata dopo una ricerca durata decenni, a partire dal 1960, quando venne rinvenuto l’Anse aux Meadows, quello che si credeva essere l'unico sito vichingo in Nord America. Oggi, grazie ad alcune immagini satellitari, il team di ricercatori guidato dall'archeologa americana Sarah Parcak, ha riportato alla luce un'antica fornace usata per la lavorazione del ferro. Questa scoperta, se confermata, potrebbe riscrivere la storia del continente americano perché si tratterebbe del secondo insediamento vichingo in Nord America.


30 marzo 2016

I poli della Luna sono dei 'vagabondi'. Lo rivela una ricerca pubblicata su Nature e condotta da Matthew Siegler, dell'Istituto di scienze planetarie di Tucson secondo cui l'asse di rotazione del nostro satellite si è spostato nel tempo sulla spinta di cambiamenti avvenuti nella struttura interna. Una mappa dettagliata dei depositi di gas ottenuta con i dati raccolti da diverse missioni, come la Lunar Prospector e la Lunar Reconnaissance Orbiter, ha rivelato infatti lo spostamento del ghiaccio rispetto alla posizione attuale dei poli, che sembra essersi mosso della stessa distanza rispetto ai poli ma in direzioni opposte: un segnale inequivocabile, secondo gli studiosi, di uno spostamento dell'asse di rotazione lunare di almeno 6 gradi, pari a circa 200 chilometri di superficie. Il fenomeno avvenuto all'incirca 3,5 miliardi di anni fa deve essere stato estremamente lento, circa 1 miliardo di anni.


26 marzo 2016

Creato il primo batterio sintetico: più vicini alla vita artificiale. Dopo oltre 20 anni di ricerche lo scienziato-imprenditore Craig Venter, ha annunciato di aver ottenuto un batterio sintetico con il più piccolo Dna, costituito dai soli geni indispensabili per mantenersi in vita e riprodursi. Sono pochissimi, precisamente 473 geni, rispetto ai circa ventimila di cui sono dotati gli esseri umani, ma questi bastano per la formula base per creare un essere vivente elementare. I risultati raggiunti aprono la strada ad applicazioni più disparate, dalla produzione di biocarburanti, alla creazione di batteri per la bonifica di terreni e acque contaminati, o in campo medico con batteri capaci di produrre sostanze chimiche utili per la salute dell’uomo.


23 marzo 2016

Realizzato il primo robot flessibile del mondo. Il gruppo di ricerca guidato da Edoardo Sinibaldi, del Centro di MicroBioRobotica di Pontedera (Pisa) ha brevettato il primo robot flessibile al mondo in grado di evitare ostacoli e zone sensibili o pericolose in luoghi difficilmente accessibili. Ha una forma tubolare e un diametro di tre centimetri, e la tecnologia contenuta al suo interno gli consente di costruirsi una guida tramite il suo stesso avanzamento, senza usare supporti esterni. Le applicazioni sono svariate: può muoversi ovunque evitando qualsiasi ostacolo all’interno del corpo umano, senza toccare organi sensibili o vitali, dentro i satelliti per individuare possibili guasti passando alla larga da componenti elettronici delicati, oppure tra le macerie di un terremoto infilandosi in stretti pertugi di difficile accesso alla ricerca di persone da soccorrere. I primi modelli sviluppati per applicazioni specifiche potrebbero essere sul mercato nei prossimi 3-5 anni.


14 marzo 2016

Partita la sonda europea ExoMars, destinazione: Marte. Il 14 marzo 2016 il potente razzo vettore russo «Proton» è partito dalla base di Bajkonur, in Kazakhstan, e porterà a destinazione la prima di due sonde europee che aiuteranno a capire se il Pianeta Rosso ha ospitato in passato - e, forse, ospita ancora - colonie di microrganismi. Il viaggio durerà sette mesi, l’atterraggio è previsto per il prossimo 19 ottobre, e la prima operazione importante per ExoMars sarà l’apertura delle ali fotovoltaiche che ne garantiranno l’energia necessaria. Nel 2018, partirà la seconda missione con a bordo un rover in grado di trivellare il suolo e scoprire che cosa si nasconde sotto la superficie.


16 febbraio 2016

Scoperte le onde gravitazionali: confermata la teoria della relatività di Einstein. Alle 10.50 e 45 secondi (ora italiana) del 14 settembre 2015 i due strumenti dell’esperimento LIGO negli Stati Uniti (nello Stato di Washington e in Louisiana) hanno registrato un dato anomalo. Iniziate le opportune verifiche, l’11 febbraio 2016 è stato dato l’annuncio ufficiale della scoperta delle onde gravitazionali. Previste esattamente un secolo fa, nel novembre 1915, quando Albert Einstein illustrò la sua Teoria della relatività generale, di cui costituiscono uno dei capisaldi, non erano mai state «trovate» e l’annuncio può ambire al titolo di «scoperta del secolo». A questa impresa collettiva hanno collaborato 1.004 ricercatori appartenenti a 133 istituzioni scientifiche di tutto il mondo. "Il cielo non sarà più lo stesso", spiega Szabolcs Marka, fisico della Columbia University e membro di LIGO. "Immaginate di poter percepire, con tatto, olfatto, gusto e vista. E poi un giorno iniziate a sentire: è un giorno glorioso. È quello che è successo a noi, come umanità. Da oggi saremo in grado di sentire il cosmo. Possiamo vedere l'invisibile".


29 gennaio 2016

Documenti CIA in Rete. Londra: apriamo 18 dossier. Di recente la CIA ha reso pubblici in rete migliaia di cosiddetti 'X-Files', casi misteriosi, aventi per oggetto segnalazioni di avvistamenti di oggetti volanti non identificati o fenomeni privi di una spiegazione logica, verificatisi nel corso degli scorsi decenni e che sarebbero stati a lungo tenuti segreti. Ora anche il governo britannico ha dichiarato di voler rendere pubblici ben 18 dossier su casi tutt'ora irrisolti relativi ad avvistamenti UFO. Gli appassionati di ufologia rimangono cauti e temono che le autorità non intendano rivelare tutto quello che sanno e dunque molto probabilmente si tratterà di meri annunci. I casi però sono in aumento, spesso con testimoni eccellenti come possono essere piloti di aerei di linea, astronauti, militari etc. ma molti di questi decidono di non rivelare quello che sanno o che hanno visto per paura di poter avere problemi sul posto di lavoro. Spesso le agenzie federali americane, che sono certamente gli enti maggiormente informati di questi casi, si trincerano dietro a questioni legate alla sicurezza nazionale, ma la curiosità è legittima al punto da entrare nella campagna elettorale Usa: Hillary Clinton di recente ha affrontato la questione, affermando che se sarà eletta come Presidente cercherà di fare chiarezza su questi casi.


7 gennaio 2016

Vita aliena, ricercatori Harvard: “Si trova dove aveva ipotizzato Asimov”. La vita aliena finora potrebbe essere stata cercata nei posti sbagliati: come aveva immaginato lo scienziato e scrittore russo 75 anni fa nel racconto Notturno, i luoghi che hanno le maggiori probabilità di ospitare la vita sono gli ammassi globulari, ossia sfere di miliardi di stelle che orbitano al centro di galassie. Da una ricerca condotta dal centro di Astrofisica di Harvard e presentata al convegno della Società di Astronomia Americana, che si è svolto in Florida, arriva una nuova ipotesi: la vicinanza tra i pianeti in orbita attorno alle stelle degli ammassi potrebbe essere la condizione ideale per la nascita e la sopravvivenza di civiltà aliene. Finora solo uno degli oltre mille pianeti esterni al Sistema Solare scoperti è stato individuato in un ammasso globulare. Tuttavia, ciò non significa che questi pianeti non esistano, afferma Luca Pasquini, astronomo dell’Osservatorio Europeo Meridionale (Eso), intervistato da Nature. Se gli astronomi continuano a cercare, dice, “c’è spazio per scoperte molto entusiasmanti”. La prossima sfida è trovare questi pianeti e il primo obiettivo possibile è l’ammasso Terzan 5, vicino al centro della Via Lattea.


23 luglio 2015

Scoperto “pianeta gemello” della Terra, si tratta di “Kepler 452b” e si trova a 1.400 anni luce da noi. Ad annunciarlo è la Nasa che, attraverso il progetto Seti, comunica “Gli astronomi sono oggi vicini alla scoperta di qualcosa che l’umanità ha sognato per migliaia di anni”. A rendere Kepler 452b un unicum tra gli oltre 4.000 pianeti extrasolari catalogati nel corso della missione Kepler, sono una serie di fattori ritenuti fondamentali dai ricercatori per la comparsa di vita intelligente simile alla nostra, il più importante dei quali è la stella attorno alla quale orbita il nostro “gemello”, che appare molto simile al nostro Sole: solo 4% più massiccia e 10% più brillante. Altro elemento importante è la distanza del pianeta dalla stella, Kepler 452b infatti orbita nella cosidetta “zona di abitabilità”, ovvero quel segmento di spazio in cui è ritenuta possibile la presenza di acqua allo stato liquido. Infine, la stella di Kepler 452b è più vecchia del Sole di 1,4 miliardi di anni, il che potrebbe svelare informazioni interessanti circa il futuro del nostro pianeta e del nostro sistema solare.


21 luglio 2015

Charles Halt, ex colonnello dell'Air Force fa luce sull' avvistamento UFO di Rendlesham, avvenuto nel Regno Unito nel 1980 nei pressi della base militare di Bentwaters, ancora oggi ritenuto uno dei casi più clamorosi e inspiegabili. Il militare ora in pensione ha raccolto dichiarazioni giurate da parte di controllori del traffico aereo, d'istanza a Bentwaters nel 1980. Questi raccontano di aver visto sui radar un UFO che eseguiva manovre aeree incredibili. Gli avvistamenti si protrassero per più giorni e lo stesso Halt fu testimone di fenomeni di luci inspiegabili, il materiale da lui raccolto è ora disponibile al pubblico.


20 luglio 2015

Un velociraptor robot al lavoro come receptionist in un hotel giapponese. Non è la trama di un b-movie, ma la realtà: l'Henn na Hotel – che significa “Hotel strambo” - di Sasebo in Giappone è il primo Hotel a essere gestito interamente da personale robotico. Il velociraptor – rigorosamente in giacca e cravatta - è infatti affiancato da una più rassicurante e realistica donna robotica alla reception, e da un robot concierge a forma di tulipano. Anche il portiere è un robot automatizzato, che porta i bagagli nelle camere dei clienti, mentre le porte funzionano a riconoscimento facciale. Non si tratta del primo caso in cui i robot vengono “assunti” come dipendenti in Giappone, ma è di certo il più strambo.


18 luglio 2015

Un'alga sostituirà il bacon. Scienziati e ricercatori stanno coltivando una pianta marina (Palmaria palmata) altamente nutritiva, con un sapore che ricorda naturalmente quello del bacon. Dall'alga rossa sono già stati derivati diversi prodotti gastronomici in grado di soppiantare il bacon, elemento tipico della cucina USA, offrendo lo stesso sapore senza però nuocere alla salute di uomini e maiali.


16 luglio 2015

In Cina ritrovati resti fossili di una nuova specie di dinosauro piumato dotato di ali, che sarebbe, secondo i paleontologi, parente stretto del Velociraptor. Lo scheletro, quasi completo, è ora oggetto di studio da parte di scienziati dell'Università di Edimburgo e dell'Accademia di Scienze Geologiche Cinese, che lo descrivono come “molto ben preservato”. Mai prima d'ora era stato rinvenuto un dinosauro con ali così complesse, ricoperte densamente da piume così come la coda. Il dinosauro, chiamato Zhenyuanlong suni, e vissuto all'incirca 125 milioni di anni fa – nel Cretaceo – misura più di 1,5 metri di lunghezza ed era probabilmente incapace di volare. Secondo gli studiosi, il ritrovamento allarga la cerchia dei dinosauri piumati, che potrebbero ora includere altre specie come lo stesso Velociraptor.


15 luglio 2015

Un UFO intorno al sole? Si tratterebbe di una nave dalle dimensioni spropositate (216.000 km quadrati), dalla tipica forma a disco, apparsa in un'immagine del Sole catturata dal progetto SOHO (Solar and Heliospheric Observatory), di Esa e Nasa. Nessuna risposta ufficiale al momento, ma l'immagine sta facendo il giro dei notiziari mondiali.


14 luglio 2015

Scoperta una nuova particella al CERN: si tratta del Pentaquark, di cui si cercavano le tracce da 50 anni. Secondo Guy Wilkinson, portavoce dell'esperimento LHC che ha portato alla scoperta del pentaquark “Il pentaquark non è soltanto una nuova particella qualsiasi. Esso rappresenta un modo per aggregare i quark, ovvero il costituente fondamentale dei protoni e dei neturoni, in uno schema che è stato osservato attraverso 50 anni di ricerche sperimentali. Studiare le sue proprietà – afferma Wilkinson – potrebbe permetterci di capire meglio la materia ordinaria, i neutroni e i protoni di cui siamo fatti, e la sua costituzione”.


10 giugno 2015

Che cosa ha visto Samantha Cristoforetti, l’astronauta italiana della missione Futura, durante la manovra di attracco alla stazione orbitale ISS? Al minuto 4’34”, Samantha caccia un urlo con tanto di respiro affannoso. Il comandante le dice “tiho, tiho, tiho”, che vuol dire “calma, calma, calma”. Segue una battuta concitata, tipo “ma non mi dire”. Probabilmente lei non sa di avere il microfono aperto. Una volta diramato il video del “docking”, lei si precipita a dare spiegazione del fatto, sostenendo di essere stata sorpresa dalla meraviglia della luce arancione del Sole che rifletteva sui pannelli della ISS: “Quasi aliena”, dice. Lo stupore per la luce arancio è anomala per un astronauta addestrato. E allora che cosa la ha spaventata? Inoltre, al minuto 1’20”, nel riquadro in alto a destra del video del “docking” si vede passare, diritto, come in traiettoria, un oggetto sferico. Ma non c’è stata nessuna spiegazione.


20 maggio 2015

Pioggia di pesci in Thailandia. Una pioggia di migliaia di pesci si è abbattuta lo scorso aprile in Thailandia sommergendo gli stupiti abitanti. Alcuni passanti hanno cercato di salvare alcuni di loro. La stagione delle piogge in Thailandia varia da regione a regione, ma in generale la stagione può essere classificata tra maggio/giugno fino a ottobre. Quindi, anche nell’improbabile ipotesi che i pesci siano stati trasportati dal mare per le piogge, non si spiega da dove arrivi questa imprevista pioggia di pesci.


10 maggio 2015

Pioggia di vermi in Norvegia. I metereologi e i biologi sono totalmente impreparati a spiegare una strana e inquietante pioggia di vermi che è caduta dal cielo nel Sud del Paese. Il fenomeno è stato scoperto dal biologo Karstein Erstad mentre sciava in montagna. “Ho visto migliaia di vermi sulla neve” ha detto “sembravano morti, ma quando mi sono avvicinato ho visto che erano ancora vivi”.


30 aprile 2015

LHC verso mondi paralleli. Il Large Hadron Collider del CERN di Ginevra, il più grande acceleratore di particelle del mondo, è ormai orientato a scoprire i misteri più nascosti del nostro universo. E non solo. Un team di ricercatori internazionali ritiene di poter trovare le prove dell'esistenza di universi paralleli tramite l’LHC. In un nuovo articolo pubblicato su Physics Letters B, un gruppo di tre teorici, guidati da Ahmed Farag Ali, spiegano come la chiave per trovare degli indizi relativi all’esistenza di universi paralleli possa essere rappresentata dalla rivelazione di mini buchi neri ad un certo livello di energia. La loro esistenza andrebbe a supporto delle dimensioni spaziali extra e di alcuni modelli, come la teoria delle stringhe, che predicono l’esistenza di universi paralleli. Secondo gli autori, il fatto che la gravità “lasci” in qualche modo il nostro Universo e si “trasferisca” nelle dimensioni extra permetterebbe di verificare l’attendibilità del loro modello, che a sua volta potrebbe essere utilizzato per rivelare i mini buchi neri all’LHC.


17 aprile 2015

Uomini e dinosauri hanno convissuto? I dinosauri si sono estinti 65 milioni di anni fa. Eppure, nel 2012 è stato recuperato il corno di un triceratopo, la cui datazione al radiocarbonio ha restituito una datazione di 33.500 anni, mettendo in crisi la cronologia ampiamente condivisa dagli scienziati. Una clamorosa svista o libri di paleontologia da riscrivere? In realtà, secondo gli scienziati del Paleochronology Group, un gruppo di geologi, paleontologi, chimici e ingegneri che indaga su quelle che vengono definite “anomalie della scienza”, la datazione del triceratopo non sorprende affatto, ma conferma quello che si sospetta da tempo, e cioè che i dinosauri non si sono affatto estinti milioni e milioni di anni fa, ma ci sono prove sostanziali che essi sono vissuti fino a 23 mila anni fa.


7 aprile 2015

L'agenzia Adnkronos ha scovato un fascicolo, custodito dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato e aperto quasi 15 anni fa, che reca la dicitura “Gnomi e fate dei boschi”. La cartellina verde del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali – Corpo Forestale dello Stato contiene informazioni, segnalazioni e materiale fotografico riguardanti strani avvistamenti concentrati nell’area dell'Appennino tosco-romagnolo. Scartate le segnalazioni mirate alla pubblicità del luogo, molte rimangono le testimonianze inquietanti di “fenomeni strani” come presenze, misteriose combustioni di alberi o di luci, che coincidono con i racconti degli anziani del luogo.


27 marzo 2015

Misteriosa anomalia su Marte. Una dettagliata scansione delle immagini del telescopio spaziale Mars Orbiter Camera, ha rivelato nuove anomalie sulla superficie del pianeta rosso tra cui una che sembra rappresentare un oggetto circolare dall’aspetto metallico. Lo riportano alcuni ricercatori del settore sul sito Paranormal Crucible, ed è notevole la somiglianza che l’oggetto possiede con il classico disco volante, ma anche con la nave spaziale Jupiter 2 della popolare serie di fantascienza.


23 marzo 2015

Oceani extraterrestri con forme di vita? Le osservazioni del telescopio spaziale Hubble hanno dato la conferma dell’esistenza di un enorme oceano sotto la superficie di Ganimede, la più grande delle lune di Giove, a 800 milioni di chilometri dalla Terra. La scoperta è stata pubblicata sul “Journal of Geophysical Research: Space Physics” e va a confermare un'ipotesi nata oltre quarant'anni fa. La presenza di acqua liquida nello spazio è importantissima per gli scienziati infatti, secondo i modelli attuali, è la condizione necessaria per lo sviluppo della vita come la conosciamo. Saper identificare l'acqua liquida nello spazio è quindi cruciale per trovare altri pianeti abitabili e per cercare la vita extraterrestre.


20 marzo 2015

L’LHC rivelerà l’esistenza di unikversi paralleli. Un gruppo di scienziati teorici ritiene che l’energia raggiunta con le prossime collisioni al Large Hadron Collider (LHC) del CERN di Ginevra permetterà di svelare l’esistenza di universi paralleli, se esistono. In un articolo pubblicato su Physics Letters B, tre fisici teorici, guidati da Ahmed Farag Ali, spiegano come la chiave per trovare degli indizi relativi all’esistenza di universi paralleli possa essere rappresentata dalla rivelazione di mini buchi neri ad un certo livello di energia. Secondo gli autori, il fatto che la gravità “lasci” in qualche modo il nostro Universo e si “trasferisca” nelle dimensioni extra permetterebbe di verificare l’attendibilità del loro modello, che a sua volta potrebbe essere utilizzato per rivelare i mini buchi neri all’LHC.


27 febbraio 2015

Una ex dipendente della Nasa ha rivelato, in un'intervista radiofonica, di aver visto due esseri viventi camminare su Marte. La donna, che non ha svelato la propria identità (si fa chiamare Jackie), ha spiegato che i fatti sarebbero avvenuti nel 1979, in occasione dello sbarco del Lander Viking su Marte. Jackie ha affermato che anche gli altri colleghi avrebbero visto la scena. La scena è stata immortalata, e i filmati sono stati inviati sulla Terra: dalle immagini si possono vedere le due figure mentre indossano tute spaziali particolari, più leggere e meno ingombranti, in modo tale da permettere una migliore mobilità. Ma poco dopo le immagini sparirono, e la sala video fu chiusa ermeticamente con del nastro adesivo. Jackie ora chiede di riaprire il caso, ma la Nasa non ha ancora risposto.


24 gennaio 2015

Un asteroide da record con una dimensione di circa 500 metri, “sfiorerà” la Terra alle 17.49 di lunedì 26 gennaio. Il bolide, scoperto il 30 gennaio 2004 transiterà a una distanza minima pari a tre volte quella tra la Terra e la Luna (1,2 milioni di chilometri), non desta preoccupazioni per gli astronomi, piuttosto sarà interessante dal punto di vista scientifico in quanto sarà osservato e analizzarlo con i più potenti mezzi di osservazione del cielo. Il sorvolo rappresenterà il maggiore avvicinamento di un corpo celeste conosciuto, fino all’asteroide 1999 AN10 che transiterà vicino alla Terra nel 2027.


22 gennaio 2015

Via Lattea: la nostra galassia potrebbe essere un tunnel spazio-temporale. L’ipotesi emerge da uno studio sulla natura della materia oscura frutto della collaborazione tra astrofisici indiani della Jadavpur University e statunitensi della Milwaukee school of engineering, con il contributo della Sissa (Scuola internazionale superiore di studi avanzati) di Trieste. Il ricercatore Paolo Salucci della Sissa, spiega: “Se mettiamo insieme la mappa della distribuzione della materia oscura nella Via Lattea, realizzata dal nostro gruppo nel 2013, col modello più attuale del Big Bang che spiega l’universo, e ipotizziamo l’esistenza dei cunicoli spazio-temporali allora quello che otteniamo è che nella Via Lattea potrebbe davvero esserci uno di questi cunicoli. Addirittura potrebbe essere grande come la galassia stessa. E non finisce qui. In questo cunicolo – continua – si potrebbe anche viaggiare perché, in base ai nostri calcoli, sarebbe navigabile. Proprio come quello che tutti abbiamo visto nel recente film Interstellar”.


19 gennaio 2015

Misteriosi boati nelle Valli di Lanzo. Da qualche decennio a questa parte, nel cielo del Piemonte e precisamente nelle alte Valli di Lanzo, si verificano inspiegabili boati anomali che inquietano i valligiani anche se finora non hanno provocato danni né per le case né per chi vi abita. Tra i tanti, ne sono testimoni gli abitanti del paese di Groscavallo in Val Grande che il 17 gennaio scorso, intorno alle 7 e 30, hanno udito gli ultimi due colpi potentissimi. Per far luce sul fenomeno, che si ripete puntualmente tra le 6 e le 8,30 del mattino, è stato richiesto l’intervento dell’ARPA, l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente, da parte del sindaco di Groscavallo per installare delle stazioni di rilevamento acustico e avere dati documentabili forse in grado, secondo lui, di dare finalmente una spiegazione alle cause del fenomeno. Il mistero dei boati anomali nel cielo non riguarda solo l’Italia ma coinvolge più nazioni di tutti i continenti del pianeta. Si sono uditi infatti in molti stati degli USA, a Kiev in Ukraina, in Bielorussia, in Inghilterra, nella Victoria canadese, in Australia, ad Alkmaar in Olanda e in Scandinavia.


17 gennaio 2015

Due pianeti nascosti oltre Nettuno. Una nuova simulazione al computer, realizzata dall'università Complutense di Madrid in collaborazione con l’università di Cambridge confermerebbe l’ipotesi, dibattuta da anni, secondo cui il nostro sistema solare avrebbe due pianeti in più. La teoria finora accettata sostiene che le orbite dei corpi celesti che si muovono oltre Nettuno dovrebbero essere distribuite casualmente e avere determinate caratteristiche di inclinazione dell’asse di rotazione. Ma ciò che si è osservato in una dozzina di questi corpi è piuttosto diverso, come spiega il professor Carlos de la Fuente Marcos coautore dello studio: “Questo eccesso di oggetti con parametri orbitali inaspettati ci fa ritenere che alcune forze invisibili alterino la distribuzione di questi elementi orbitali –e la spiegazione più probabile che è che vi siano due pianeti sconosciuti oltre Nettuno e Plutone”.


14 gennaio 2015

Tracce di vita fossile su Marte. Lo sostengono tre Ricercatori italiani, guidati dal professor Giorgio Bianciardi del dipartimento di Biotecnologie mediche dell’Università di Siena, in un articolo pubblicato sulla rivista International Journal of Aeronautical and Space Sciences. Gli scienziati hanno analizzato delle foto scattate sul pianeta rosso dal rover Opportunity, e hanno identificato delle strutture simili ad alghe fossili presenti sulla Terra. Il professor Bianciardi spiega: “In questo studio, abbiamo selezionato e confrontato un consistente gruppo di immagini relative a microbialiti terrestri ed altrettante immagini relative a riprese dei rovers marziani della NASA, prevalentemente di Opportunity. La somiglianza delle strutture evidenziate sulla Terra e su Marte è davvero notevole.” “Nel lontano passato di Marte, colonie di microrganismi dovevano pullulare lungo la superficie di Meridiani Planum. E forse ancora oggi”.


10 gennaio 2015

Scoperti nuovi pianeti gemelli della Terra. Grazie alle ultime osservazioni fatte col telescopio Kepler sono stati individuati 12 nuovi pianeti simili al nostro e che in teoria potrebbero ospitare la vita. Almeno tre di questi sono stati inseriti con buona certezza nel gruppo di quelli abitabili, e uno di loro, Kepler 438b, è stato giudicato il più simile alla Terra di tutti.