|

<< Blog

Il blog di Guido Barosio

Giornalista, travel writer, reporter e fotografo, direttore responsabile del periodico Torino Magazine, organizza progetti di formazione nell'area media. Viaggiatore curioso, sostenitore della tutela dei popoli naturali, animalista, tifoso granata.

www.guidobarosio.it
Twitter: @guidobarosio



Animal Revolution
16 Aprile 2014

Nel parco di Etosha, in Namibia, si trova uno dei luoghi più belli del mondo. In una grande pozza, durante la stagione secca, tutti gli animali della savana si danno convegno per abbeverarsi: elefanti, rinoceronti, antilopi, zebre, gnu, leoni…

 
Grazie Gipo, anima della Città
28 Marzo 2014

Se n’è andato alla fine dello scorso anno. In punta di piedi, dopo 50 anni di storie, canzoni, avventure, risate, emozioni; personaggio unico e picaresco. Ricordato – con amore commosso – per qualche giorno. Ma, dopo poche settimane, la velocità di un ‘tempo irrispettoso’ ha sembrato cancellarne il ricordo se non la memoria.

 
Londra, capitale dai mille volti
10 Marzo 2014

Un antico dove il nuovo è sempre di casa. Solo Londra è così. Non c’è niente come Lei; il suo mix di storia, grandezza ed energia la rende unica a livello globale, come quella irresistibile capacità di ricrearsi, senza perdere un appeal classico e tradizionale che resterà sempre nel suo dna.

 
Appunti e visioni di viaggio
26 Ottobre 2013

Scriveva Ryszard Kapuscinski che il reportage è un’opera collettiva; che andrebbe firmata non solo dall’autore ma da tutti quelli che hanno reso ‘possibile’ quel viaggio. E Kapuscinski – il vero Erodoto contemporaneo – era un uomo che, come pochi altri, sapeva percorrere le carovaniere del mondo.

 
Lampedusa e i Popoli Nativi
14 Ottobre 2013

Un barcone rotto, scassato, precario, affronta le onde sapendo già di perdere la sua battaglia col mare. A bordo speranze, disperazioni, preghiere, foto e biglietti stretti tra le mani; mani che conoscono la paura, le percosse, l’umiliazione e la fuga. Ma – sopra ogni altra cosa – su quel barcone navigano esseri umani: uomini, donne, bimbi, figli e padri o madri di qualcuno, carne viva che non vuole morire e cerca un riscatto.