CERN News

Il CERN riceve il premio Principe delle Asturie

Stampa E-mail
07 Novembre 2013
|

Il Direttore Generale del CERN Rolf Heuer con Peter Higgs e François Englert insieme alla famiglia reale di Spagna per la consegna del Premio Principe delle Asturie (Image: CERN)


Ginevra, il 25 ottobre 2013.

Il CERN, congiuntamente a Peter Higgs e François Englert, ha ricevuto oggi il premio Principe delle Asturie per "la formulazione teorica e l’individuazione sperimentale del bosone di Higgs".

Il Direttore generale del CERN, Rolf Heuer, ha ricevuto questo premio prestigioso in rappresentanza del CERN durante una cerimonia che ha avuto luogo al teatro Campoamor ad Oviedo (Spagna).


"Sono molto onorato di ricevere, in nome del CERN, il premio Principe delle Asturie 2013 per la ricerca tecnica e scientifica, congiuntamente a Peter Higgs e François Englert, ha dichiarato Rolf Heuer. Questo premio è una riconoscenza dell'importanza di questa scoperta ed onora tutti gli scienziati, sperimentatori e teorici che l'hanno resa possibile. »


La comunità scientifica ed industriale spagnola ha contribuito largamente alla costruzione del Large Hadron Collider (LHC) e dei suoi esperimenti che insieme costituiscono l'installazione di ricerca fondamentale, unica al mondo, attraverso la quale il bosone di Higgs è stato scoperto. Oggi, la comunità dei fisici della Spagna partecipa largamente all'analisi dei dati raccolti dagli esperimenti LHC che lasciano prevedere di numerosi progressi per la nostra comprensione dell'universo.

La cerimonia di consegna del premio ha avuto luogo in presenza di Sua Maestà la regina di Spagna e delle Loro Altezze Reali il principe e la principessa delle Asturie. La Direzione del CERN ha deciso che il premio attribuito al CERN sarà utilizzato per offrire dieci borse di studio ai dottorandi del mondo intero per permettere loro di partecipare l'anno prossimo ad un avvenimento importante, la Conferenza internazionale sulla fisica delle alte energie (ICHEP 2014), a Valenza (Spagna).


" La conferenza ICHEP è una delle più prestigiose conferenze internazionali nel campo della fisica delle particelle, ha dichiarato Rolf Heuer. Sono molto felice che, grazie a questo premio, il CERN possa permettere a dieci studenti del mondo intero di assistere all'edizione dell'anno prossimo.  »


Il premio consegnato al CERN sarà utilizzato anche per organizzare un concorso per giovani studenti spagnoli. I partecipanti, dai 6 ai 18 anni, dovranno proporre un disegno, una foto, un video o un articolo di stampa. La loro opera sarà valutata da un voto del pubblico e da un comitato di esperti che comprendono scienziati del CERN e del Centro nazionale di fisica delle particelle (CPAN, della Spagna). Il CPAN proporrà diverse attività destinate al pubblico ed attribuirà delle ricompense. I sei vincitori avranno diritto ad una visita di due giorni al CERN. Tutti i dettagli su questo concorso saranno pubblicati sul sito web del CERN.


“Il CERN ha in comune con la Fondazione Principe delle Asturie il desiderio di fare comprendere l'influenza della Scienza e della tecnologia nella nostra vita quotidiana, e l'importanza dello sforzo collettivo per raggiungere degli obiettivi ambiziosi come la scoperta del bosone di Higgs, ha dichiarato Rolf Heuer. Centinaia di giovani parteciperanno a questo concorso; ciò ci permetterà di conoscere meglio come le giovani generazioni percepisce la scienza e la tecnologia. »


www.cern.ch

|
 

Seguici su:

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su YouTube