CERN News

Si è conclusa la prima “Residenza per gli Artisti” del CERN

Stampa E-mail
21 Settembre 2012
|

Julius von Bismarck (Image: CERN)


Ginevra, 19 settembre 2012. Julius von Bismarck, vincitore del premio Ars Electronica Collide@CERN e primo artista residente al CERN, presenterà il 25 settembre la sua opera “Versuch unter Kreisen” in occasione della conferenza che segna il termine della sua permanenza al CERN. La primavera scorsa, Julius von Bismarck ha trascorso due mesi al CERN, dove ha fatto squadra con il fisico James Wells. Ha soggiornato poi un mese ad Ars Electronica per completare la sua residenza.

"Sono molto impaziente di sapere qual è stato l'impatto della residenza di Julius al CERN ed ho fretta di scoprire come il suo soggiorno da noi ha influito sulla sua arte” ha dichiarato Rolf Heuer, direttore generale del CERN. “La sua esposizione c'illuminerà sul processo di creazione che si avvia quando la scienza e l'arte entrano in collisione. »

La conferenza si terrà al Globo della Scienza e dell'Innovazione, il tipico edificio del CERN, e inizierà con una presentazione di Rolf Heuer e di Horst Hoertner, Ddirettore di Futurelab ad Ars Electronica. L'evento inizierà alle 19, con apertura delle porte alle 18 h 30. È indispensabile iscriversi per assistere.

"La conferenza segnerà il termine della residenza di Julius, ma non quello dei suoi legami col CERN” ha sottolineato Ariane Koek, responsabile delle iniziative culturali al CERN. “Sarà inserito nell’elenco degli artisti vincitori della residenza e sarà sempre il benvenuto tra noi. Certo, le numerose idee che sono germogliate durante il suo soggiorno al CERN fioriranno per tramutarsi in opere artistiche negli anni futuri. »

Intanto, il nuovo bando per gli artisti che lavorano nel campo digitale per partecipare al secondo concorso di Ars Electronica Collide@CERN è stato posticipato al 3 ottobre. Il vincitore o la vincitrice riceveranno una borsa di studio che permetterà di finanziare interamente la sua residenza al CERN e ad Ars Electronica, per scoprire il mondo della scienza e portare delle ispirazioni nella sua pratica artistica. È il secondo anno che il CERN ed Ars Electronica collaborano per questo concorso. Le candidature devono essere depositate al seguente url: http://collide.aec.at /

|
 

Seguici su:

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su YouTube