|

<< Blog

Il blog di Danilo Tacchino

Danilo Tacchino è scrittore e poeta ed è stato docente di sociologia all'Università Popolare di Torino. Ha pubblicato numerosi volumi sul fenomeno UFO e su storia e folclore piemontese e ligure. E' stato responsabile regionale del Centro Ufologico Nazionale (CUN) dal 1989 al 2000 e dal 2001 è direttore letterario del Centro Artistico Culturale Arte Città Amica di Torino.

www.dantak.com



I primi gruppi etnici
06 Agosto 2014

È nel periodo delle palafitte che cominciano a formarsi dei gruppi etnici in Piemonte, accomunati da particolari caratteristiche. In pratica nella cultura di Viverone c'è chi vede la formazione del popolo dei Liguri, che in quel periodo occupa ben più che il solo Piemonte, o per lo meno la parte più settentrionale di questo popolo, che occupa quella che ora è l'attuale Francia meridionale e parte della penisola iberica, e si estende fino al Trentino.

 
Le età del Bronzo e del Ferro
31 Luglio 2014

La popolazione del Piemonte sta lentamente crescendo, anche se a ritmo inferiore a quello di altre aree del nord Italia, e comincia ad essere necessaria una espansione dalle colline verso le pianure, che però sono ancora paludose e soggette a frequenti esondazioni dei fiumi.

 
Piemonte Neolitico
25 Febbraio 2014

Si può attribuire ad un epoca di poco precedente al 5000 a.C. l'inizio del Neolitico in Piemonte, in ritardo di qualche migliaio di anni rispetto a zone del Mediterraneo più favorite dal punto di vista climatico. Solo in questo periodo, infatti, in Piemonte le condizioni climatiche non costituiscono più un problema.

 
La comparsa dell’uomo in Piemonte
04 Novembre 2013

Partiamo dall’inizio, dalla comparsa dell’uomo in Piemonte e il suo utilizzo dei passi alpini. Nel Paleolitico in Piemonte, l'uomo compare piuttosto tardi. Siamo a meno di 200.000 anni fa, durante la penultima era glaciale, ormai alla fine del periodo chiamato "Paleolitico inferiore", che in altre parti del mondo, come in Africa, era già cominciato da un paio di milioni di anni. Tracce di Homo, forse Homo erectus ma non ancora Homo sapiens, si sono trovate nei pressi di Trino Vercellese (Montarolo), dove si trovano pietre adatte alle lavorazioni del periodo.

 
La catena alpina piemontese
12 Ottobre 2013

Luoghi di confine o semplicemente luoghi con le loro particolari caratteristiche?
Tutta la storia del Piemonte, fin dalle sue origini, nella preistoria, lo rivela come terra di frontiera; luogo di incontro e transito, spesso di scontro, tra diverse civiltà, grazie ai suoi passi alpini, ma contemporaneamente, ed in particolare nell'antichità, inospitale ed isolato a causa del suo clima e della conformazione del suo territorio. La regione è spesso teatro di scontri e devastazioni, ma le montagne offrono un rifugio, seppure difficile, alle popolazioni ed alle loro tradizioni e culture.

 



Seguici su:

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su YouTube