Teatro

Flashdance

Stampa E-mail
02 Marzo 2011
|

Il cast del musical Flashdance

Dagli stessi produttori di “Mamma Mia” e “La Bella e la Bestia”, per la prima volta in un musical tutta l’emozione del film nella magia del teatro


Un cast, selezionato tra 3.800 candidati, per uno dei musical più famosi nel mondo: Flashdance. Sul palco del Teatro Alfieri dal 2 al 13 marzo daranno spettacolo alcuni tra i più  affermati talenti del teatro musicale italiano. A fianco della protagonista, interpretata da Simona Samarelli, ci saranno Filippo Strocchi (Grease e Wicked in Germania) nel ruolo di Nick, Barbara Corradini (La Strada di Fellini con Tosca e Massimo Venturiello) nel ruolo di Hannah Owens, Giada D’Auria (Romeo e Giulietta, Grease), nel ruolo di Gloria, Massimiliano Pironti (Peter Pan e Tre Metri sopra il Cielo) nel ruolo di Jimmy Kaminsky, Chiara Vecchi (Cenerantola, Tutti insieme appassionatamente) nel ruolo di Jazmin, Daniela Pobega (Pinocchio, Jesus Christ Superstar) nel ruolo di Keisha.

A dare energia al musical, come già al film, sarà la musica: 5 brani in puro stile anni ’80 tratti dal film e diventate hit senza tempo, come la canzone Premio Oscar What a Feeling! e poi She’s a Maniac, Manhunt e Gloria, ed inoltre 12 nuove canzoni originali. Musiche e cinema hanno fatto grande la storia di Flashdance. Un film che ha fatto storia e scuola tanto da far sognare e ballare tutto il mondo al ritmo travolgente delle sue musiche. Ha insegnato ad una generazione che alcuni sogni sono troppo grandi per restare chiusi in un cassetto e che davvero la passione può tutto.


La protagonista Simona Samarelli

È FLASHDANCE, il cult movie anni ’80 che grazie a Stage Italia diventa un musical coinvolgente, dalle musiche trascinanti e dalle coreografie irresistibili. Il musical è organizzato da Stage Entertainment, la più grande società di live entertainment in Europa,  che ha già portato  in Italia “Mamma Mia” e “ La Bella e la Bestia”.

Ispirato ad uno dei titoli di maggiore successo nella storia del Cinema, Flashdance farà rivivere al pubblico le atmosfere anni ’80 del film, ma regalando al pubblico l’emozione e la magia dello spettacolo dal vivo. E questo grazie al fascino e al talento dei protagonisti tutti italiani, ai numeri di danza mozzafiato, alle scenografie modernissime, ai costumi appariscenti e agli straordinari effetti speciali.

Nei due atti del musical si racconta la storia della giovane e determinatissima Alex Owens, l’iconica Jennifer Beals del film, e del suo sogno di essere ammessa alla prestigiosa Accademia di danza di Pittsburgh, in un mix di commedia, romanticismo, erotismo ma anche di nostalgia e suspence.

E Come la Beals anche Simona Samarelli, protagonista sul palco, indosserà la felpa strappata sulla spalla, il body e gli scaldamuscoli neri. Simona terrà in mano una vera fiamma ossidrica, ballerà sotto una cascata d’acqua e, alla fine, abbraccerà raggiante il suo Amore, proprio come nelle più intense scene del film rimaste scolpite nella memoria di tutti noi.

La regia è di Federico Bellone con la supervisione artistica di Glenn Casale, celebre nome di Broadway e già regista de La Bella e la Bestia. Le coreografie sono di Gail Davies.


Dal 2 al 13 marzo 2011 al Teatro Alfieri di Torino

|
 

Seguici su:

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su YouTube