SportivaMente

Torino Capitale Europea dello Sport 2015

Stampa E-mail
14 Dicembre 2012
|


“Torino, storie al traguardo”: un concorso letterario aperto a tutti gli amanti dello sport



Lo scorso novembre si è aperta la prima edizione del concorso letterario sportivo “Torino, storie al traguardo”, promosso dall’Associazione Fare Insieme Onlus, con il Patrocinio della Città di Torino. L’iniziativa è nata da un’idea di Enrica Maria Pramauro, uno dei fondatori dell’Associazione. Il concorso inaugura una delle tante attività di Torino Capitale Europea dello Sport 2015 e si ripeterà nei prossimi due anni.

Nel capoluogo sabaudo, sede nel 2006 dei Giochi Olimpici invernali, la tradizione sportiva e la particolare sensibilità per ogni attività legata a questo affascinante universo sono sentite e radicate. Il 2015 è un importante traguardo e il concorso letterario torinese è un’occasione per rinnovare il profondo legame che unisce lo sport e la cultura, valorizzando una città dinamica, vivace e sempre in movimento. Il concorso nasce per fondere la passione letteraria e sportiva, enfatizzando le profonde connessioni tra i due mondi.

La giuria si avvale della competenza di nomi illustri del mondo universitario, giornalistico e sportivo. Nel bando, scaricabile dal sito www.fareinsiemeonlus.it, sono illustrate nel dettaglio le modalità di partecipazione alla prima edizione di “Torino, storie al traguardo”. I partecipanti saranno divisi in due gruppi: ragazzi dai 14 ai 20 anni e adulti. L’obiettivo è quello di coinvolgere tutti gli studenti delle scuole superiori, che verranno invitati a partecipare a livello di classi. Gli iscritti dovranno produrre un elaborato inedito in prosa liberamente ispirato al tema dello sport visto attraverso la lente della propria esperienza. Potranno così descrivere ciò che significa l’emozione della sfida, i profondi valori che lo sport promuove o la sua funzione sociale.

Il termine ultimo per l’invio degli elaborati è fissato per il 31 marzo 2013 all’indirizzo email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e la cerimonia di premiazione, durante la quale saranno consegnati i premi in denaro e i diplomi d’onore ai vincitori, si terrà il 21 giugno 2013 al Club di Scherma “Villa Glicini” nel cuore del parco del Valentino. In alternativa sarà possibile inviare i testi in forma cartacea alla sede operativa dell’Associazione in via Frassati 39-10094 Giaveno (Torino). Chi sceglie questa modalità di invio dovrà spedire l’elaborato in sette copie, una sola recante i dati: nome e cognome, indirizzo, data di nascita, numero di telefono, email.

Sarà consentito inviare più di un elaborato e la lunghezza del racconto non dovrà superare le cinque cartelle dattiloscritte. La partecipazione al concorso è gratuita.

Ai vincitori andranno, per entrambe le sezioni: 250 euro per il primo classificato, 150 per il secondo e 100 per il terzo.

|
 

Seguici su:

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su YouTube